Violenza in Campania: un 78enne ed un 27enne litigano e si feriscono a coltellate

Violenza in Campania: un 78enne ed un 27enne litigano e si feriscono a coltellate

Sul posto è intervenuta la Polizia che sta indagando sull’episodio, avvenuto ieri sera


CASAGIOVE/CASERTA – Giallo e tragedia sfiorata nella serata di ieri tra Casagiove e Caserta: due persone sono rimaste ferite in una colluttazione finita a coltellate e sulla quale sono in corso indagini da parte degli uomini della questura.

Stando alla prima ricostruzione della polizia di Caserta, riportata da Edizione Caserta.it, un extracomunitario ha aggredito un uomo del posto di quasi 80 anni al termine di un diverbio avvenuto in località Ponteselice. L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri in una traversa di via Montesemola dove ci sono diverse attività, alcune delle quali riservate alle auto.

L’aggredito ha provato a difendersi e non si esclude che proprio in questo estremo tentativo sfociato in una colluttazione si stato sfregiato al braccio anche l’aggressore. I due feriti sono M.S., 78 anni, e S.M., 27 anni, straniero: entrambi hanno riportato ferite da armi da taglio alle braccia giudicate non gravi.