Agro aversano, fuggono dai carabinieri e si schiantano contro il guardrail: un morto

Agro aversano, fuggono dai carabinieri e si schiantano contro il guardrail: un morto

A perdere la vita il conducente, un 26enne. Il passeggero ha cercato di scappare a piedi, ma è stato bloccato poco dopo dai militari dell’Arma


GRICIGNANO D’AVERSA (CE) – Fuggono alla vista dei carabinieri e si schiantano contro un guardrail: è accaduto sulla Statale 7 bis (nota come Nola-Villa Literno), all’altezza di Gricignano d’Aversa (Caserta).

Come riportato da today.it, l’auto, una Fiat Croma bianca con a bordo due soggetti, è stata notata dai carabinieri della compagnia di Marcianise, guidati dal capitano Lucio Pellegrino. Alla vista della volante, i due si sono dati alla fuga a tutta velocità, imboccando lo svincolo di Gricignano. Un’uscita, quella della superstrada, che presenta una curva a gomito difficile da percorrere a velocità sostenuta, e infatti l’auto è uscita fuori strada schiantandosi contro il guardrail.

A perdere la vita il conducente, un 26enne di origini albanesi. Il passeggero ha cercato di scappare a piedi, ma è stato bloccato poco dopo dai militari dell’Arma. Sul posto sono ancora in corso i rilievi dell’autorità giudiziaria, lo svincolo resta interdetto al traffico veicolare.

IMMAGINE DI REPERTORIO