Ancora una scossa di terremoto tra Napoli e Pozzuoli avvertita dai residenti in zona

Ancora una scossa di terremoto tra Napoli e Pozzuoli avvertita dai residenti in zona

I sensori dell’Osservatorio Vesuviano alle ore 15:10, hanno registrato un evento sismico


POZZUOLI – Scossa di terremoto nei Campi Flegrei. Il movimento tellurico si è verificato nel primo pomeriggio, come riportato da Il Mattino, i sensori dell’Osservatorio Vesuviano alle ore 15:10, hanno registrato un evento sismico di magnitudo 1.5 con epicentro preliminare localizzato sul versante meridionale del vulcano Solfatara, alla profondità di 0,81 km. Il terremoto, è stato avvertito dagli abitanti di Pozzuoli, Agnano e Bagnoli.

Anche ieri si è registrata una scossa di terremoto che aveva sorpreso gli abitanti di Pozzuoli all’alba: ore 4:57, un terremoto di magnitudo 1.5 gradi della scala Ritcher, con epicentro localizzato nei pressi di Cigliano ad una profondità di 2.7 chilometri.