Area Nord, Blackout continui per tutta la notte: scuole chiuse in alcune zone

Area Nord, Blackout continui per tutta la notte: scuole chiuse in alcune zone

L’esperto: “Non bisogna impostare i condizionatori ad una temperatura inferiore ai 27°c”


AREA NORD – Notte infernale quella appena passata in tutta Napoli e provincia con temperature “equatoriali” e continue interruzioni di corrente molto probabilmente dovute ad un eccessivo utilizzo di climatizzatori in tutte le case. Con il caldo afoso in tanti, quasi tutti hanno tenuto i climatizzatori accesi tutta la notte e ciò ha causato degli innalzamenti di consumo elettrico che di conseguenza hanno portato alle varie interruzioni notturne ma anche diurne.

Questa mattina infatti, alcune scuole del territorio, sono rimaste chiuse proprio per la mancanza di energia elettrica, tanti genitori sono stati costretti a riportare i propri bimbi a casa.

La stessa cosa sta succedendo in diverse città italiane e, secondo il gestore elettrico Unareti che eroga l’energia elettrica a Milano, non bisogna impostare i condizionatori ad una temperatura inferiore ai 27°c