Arrestata 32enne napoletana per rapina e lesioni personali aggravate: era ricercata dal mese di marzo

Arrestata 32enne napoletana per rapina e lesioni personali aggravate: era ricercata dal mese di marzo

E’ stata condannata alla pena di 3 anni e 3 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 600 euro


NAPOLI – Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato una 32enne napoletana in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso lo scorso 8 marzo dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannata alla pena di 3 anni e 3 mesi di reclusione, ad una multa di 600 euro e all’interdizione dai pubblici uffici per i reati di rapina e lesioni personali aggravate commessi a Napoli nel 2011.