Arrestata una ricercata russa ad Ischia, era stata accusata del reato di truffa

Arrestata una ricercata russa ad Ischia, era stata accusata del reato di truffa

La donna si era resa irreperibile dallo scorso 19 novembre


ISCHIA – In manette una ricercata a Ischia. I fatti risalgono a ieri notte, quando gli agenti del Commissariato della locale tenenza, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti presso una struttura ricettiva a Barano d’Ischia dove hanno rintracciato e arrestato ai fini estradizionali L.M., 58enne russa, poiché destinataria di un mandato di arresto emesso dal Presnenskiy district court of Moscow lo scorso 19 novembre per il reato di truffa.