Assurdo a Napoli, scappa all’alt e punta la pistola contro i poliziotti

Assurdo a Napoli, scappa all’alt e punta la pistola contro i poliziotti

Dopo essere stato bloccato ha iniziato ad aggredire fisicamente gli agenti


NAPOLI – Giovedì notte i Falchi della Squadra Mobile, nel transitare in via Salita Tarsia, hanno intimato l’alt ad uno scooter che proveniva contromano e il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia nel tentativo di eludere il controllo ma ha perso il controllo del mezzo rovinando al suolo.

In quei frangenti, il giovane ha proseguito la fuga a piedi puntando una pistola in direzione degli operatori fino a quando, non senza difficoltà, è stato raggiunto in piazza Montesanto dove è stato bloccato e disarmato di una pistola semiautomatica cal.7,65 con 4 cartucce.

S.P., 22enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e porto abusivo di arma comune da sparo e resistenza a Pubblico Ufficiale.

COMUNICATO STAMPA