Assurdo nel napoletano, urina contro auto e tenta di accoltellare i militari: arrestato

Assurdo nel napoletano, urina contro auto e tenta di accoltellare i militari: arrestato

L’uomo, un extracomunitario, è stato inseguito e bloccato dagli agenti


NAPOLI – E’ accaduto nel centro storico di Napoli, nel quartiere di Vasto. Un uomo 49enne originario del Marocco ha urinato contro una macchina. A quel punto, i militari che si trovavano nelle vicinanze, assistendo alla scena, hanno deciso di intervenire. L’uomo ha quindi deciso di tentare la fuga estraendo un coltello e provando ad aggredirli. L’aggressione è terminata con l’arrivo degli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, che l’hanno inseguito, bloccato e arrestato con l’accusa di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il coltello di otto centimetri è stato sequestrato: nessuna conseguenza grave per i militari.