Aversa, le condizioni della madre di aggravano: aggredisce il medico all’ospedale

Aversa, le condizioni della madre di aggravano: aggredisce il medico all’ospedale

Il figlio della donna ha iniziato prima a prendere a calci la porta del reparto, per poi colpire anche il dottore e gli operatori della sicurezza


AVERSA – Ennesima aggressione al personale sanitario all’interno dell’ospedale Moscati di Aversa. Un medico, infatti, come riportato dalla pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippocrate”, è  stato aggredito, prima verbalmente, poi fisicamente, dal figlio di una paziente ricoverata presso il reparto di medicina della struttura aversana.

L’uomo ha reagito in maniera violenta e inconsulta alla notizia dell’aggravamento delle condizioni di sua madre e delle ipotesi, esplicitata dal medico, della possibilità di continuare le cure a domicilio.

Il figlio ha iniziato prima a prendere a calci la porta del reparto, per poi colpire anche il medico e gli operatori della sicurezza.