Beccato a spacciare in un bar a Napoli: arrestato pusher incensurato

Beccato a spacciare in un bar a Napoli: arrestato pusher incensurato

Sequestrata droga e denaro ritenuto provento illecito


NAPOLI – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno denunciato per detenzione a fini di spaccio un 45enne incensurato di Porta Capuana. I militari lo hanno notato all’interno di un bar di via Fontanelle. L’uomo, alla vista dei militari, ha gettato tre involucri in un cestino e poi ha tentato di allontanarsi. I militari lo hanno visto, hanno raccolto quanto appena gettato e lo hanno fermato. Si trattava di tre pezzi di hashish per un peso pari a poco meno di 60 grammi. Scatta la perquisizione, sia personale che domiciliare, con i militari che trovano e sequestrano altri 6 grammi di sostanza e la somma contante di 1225 euro ritenuta provento del reato. E’ stato tutto sequestrato.