Bimba violentata da un amico di famiglia, aveva scattato foto con fotocamere nascoste: 51enne arrestato

Bimba violentata da un amico di famiglia, aveva scattato foto con fotocamere nascoste: 51enne arrestato

Avrebbe rivolto avances anche ad altre tre ragazze


BARI – Un uomo di 51 anni di Altamura, in provincia di Bari, è stato arrestato per aver violentato una ragazzina. Nel telefono dell’uomo, amico della famiglia della giovane, sono state trovate foto scattate con microcamere nascoste nel bagno dei luoghi di lavoro e dell’abitazione, avrebbe costretto la giovane a subire atti sessuali e avrebbe rivolto avances anche ad altre tre ragazze.

Le indagini sono partite ad aprile 2021, quando i genitori della vittima hanno sporto denuncia, grazie alla testimonianza della ragazzina è stato possibile ottenere i dettagli per incastrarlo.