Blitz in pasticceria, nelle vicinanze ritrovato scooter e pistola: sequestrati

Blitz in pasticceria, nelle vicinanze ritrovato scooter e pistola: sequestrati

Lo scooter era stato rubato il era stata rubata il 15 aprile scorso a Casoria


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, con il supporto dei militari del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Napoli, hanno effettuato un controllo ad una pasticceria di via Francesco Bolvito dove hanno sanzionato la titolare per mancanza del documento di valutazione dei rischi aziendali, mancata valutazione dei rischi specifici, mancata formazione per il personale dipendente sui rischi nei luoghi di lavoro e per non aver inviato i dipendenti alla sorveglianza sanitaria.
Infine, nel transitare nei pressi di uno stabile in via Della Bussola, gli operatori hanno notato una targa di un motociclo abbandonata a terra ed hanno accertato che era stata rubata il 15 aprile scorso a Casoria e, nelle vicinanze, hanno rinvenuto una pistola a salve modello “revolver” cal. 8, priva di tappo rosso, che è stata sequestrata.