Choc ad Afragola, giovane minacciata con un cacciavite e rapinata

Choc ad Afragola, giovane minacciata con un cacciavite e rapinata

Il malvivente potrebbe essere lo stesso degli ultimi furti segnalati dagli altri cittadini


AFRAGOLA – Choc ad Afragola dove una giovane è stata minacciata e derubata mentre era nella sua vettura in via della resistenza. La ragazza si trovava nella sua automobile nelle suddetta via con il finestrino abbassato quando, all’improvviso, un malvivente si è avvicinato e con fare minaccioso e con l’ausilio di un cacciavite l’ha obbligata a dargli il denaro.

La donna, dopo aver subito il furto, ha fornito l’identikit alle forze dell’ordine: uomo con capelli corti e brizzolati, magro e muscoloso di circa 50 anni.

Il malvivente, secondo quanto riporta Il Mattino, potrebbe essere lo stesso degli ultimi furti segnalati dagli altri cittadini.