Emergenza acqua: manca a Calvizzano, Mugnano, Qualiano, Villaricca, Monteruscello e Ischia

Emergenza acqua: manca a Calvizzano, Mugnano, Qualiano, Villaricca, Monteruscello e Ischia

I problemi idrici sono legati alle interruzioni di corrente di stanotte. Le parole di Sarnataro e Pirozzi


Continuano i problemi legati al guasto di corrente avvenuto a partire da ieri in tarda serata in alcune zone del napoletano. A seguito dei malfunzionamenti legati al sistema elettrico, però, in diversi comuni si stanno segnalando nel corso della mattinata anche guasti relativi a quello idrico. Tra i paesi coinvolti  Calvizzano, Mugnano, Qualiano, Villaricca, Monteruscello e Ischia.

Il post del sindaco di Mugnano, Luigi Sarnataro

“Questa notte, a causa delle elevate temperature, c’è stato un importante guasto ad una centralina dell’Enel, quella di via Alfieri, pertanto le pompe di sollevamento dell’impianto idrico regionale non sono entrate in funzione. Per questo manca l’acqua in diverse zone della parte bassa di Mugnano e in altri Comuni come Calvizzano, Qualiano, Monteruscello ed Ischia. Siamo in costante contatto con l’Enel che ci ha assicurato che i suoi operai sono già a lavoro da diverse ore. Mi rendo conto del disagio, specie con questo caldo, ma purtroppo bisogna attendere che l’Enel aggiusti il guasto. Approssimativamente la cabina dovrebbe tornare in funzione entro le 15”.

Le parole del sindaco Pirozzi di Calvizzano

“Si comunica alla cittadinanza che a causa di un guasto elettrico, generato da anomalie di sovratensione alle pompe di sollevamento che forniscono l’acqua al paese, si stanno verificando da alcune ore dei problemi alla rete idrica Calvizzano. Sono in corso gli interventi di manutenzione per risolvere il problema. Stiamo monitorando a distanza la situazione, vi terremo aggiornati. Si precisa che tale fenomeno non era prevedibile e pertanto si tratta di un evento che non poteva essere comunicato in anticipo”.