Giugliano, il dramma di Liliana: morta a 41 anni di cancro. La sorella 21enne morì per lo stesso male

Giugliano, il dramma di Liliana: morta a 41 anni di cancro. La sorella 21enne morì per lo stesso male

Anche il papà morì prematuramente a causa di un infarto. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio alle ore 17:00


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Lutto a Giugliano per la scomparsa prematura di Liliana Ascione. La donna è deceduta ieri notte a causa di un cancro contro cui combatteva da tempo.

Un tragico destino

Un tragico destino aveva già strappato alla vita la sorella Giuliana, 14 anni fa, ad appena 21 anni. Liliana era sposata con Alfonso ed aveva due figli Gaetano, 9anni e Giuliana, 6 anni (battezzata col nome della sorella deceduta). La donna abitava in centro a Giugliano, non lavorava da quando si era ammalata. Precedentemente ha lavorato per circa 20 anni nel negozio di telefonia D’Alterio in corso Campano, accanto alla sede del Comune. Liliana aveva già perso anche il papà, che morì d’infarto in giovane età, a 35 anni.

L’ultimo saluto

I funerali si svolgeranno oggi alle 17:00 nella chiesa della Madonna delle Grazie a Giugliano. In questi minuti i social sono pieni di messaggi di cordoglio per Liliana, ricordata da tutti come una ragazza buona e solare.