Giugliano, l’IS Marconi chiude l’anno all’insegna di moda e spettacolo: domani l’evento “Napoli a colori”

Giugliano, l’IS Marconi chiude l’anno all’insegna di moda e spettacolo: domani l’evento “Napoli a colori”

La dirigente Mugione: “Con gli eventi messa al centro l’importanza della didattica nel segno della socialità e della responsabilità”


GIUGLIANO – L’ “IS Marconi” chiude l’anno scolastico nel segno della didattica del saper fare con due grandi eventi-spettacolo che intersecano arti performative, musica, e moda. Dopo il grandissimo successo del Musical “Nel segno della libertà” tenutosi, lo scorso 8 giugno presso il teatro Gelsomino di Afragola. La Dirigente Giovanna Mugione e l’intera comunità scolastica chiuderanno e saluteranno l’anno scolastico con la sfilata “Napoli a colori” che si terrà il 14 giugno alle ore 20:00 presso la scalinata del liceo “De Carlo” di Giugliano.

Le parole della Dirigente Scolastica Giovanna Mugione

”Dopo due anni estremamente difficili per i nostri ragazzi, abbiamo voluto chiudere quest’anno scolastico con due grandi eventi-spettacolo che rispecchiassero lo straordinario lavoro svolto attraverso il cooperative learning. Entrambi gli spettacoli non soltanto hanno contribuito a sensibilizzare i nostri studenti su temi ed aspetti importantissimi per la nostra vita quale la libertà e l’amore verso la nostra città, ma hanno messo nuovamente al centro l’importanza della didattica nel segno della socialità e della responsabilità. Abbiamo voluto implementare la loro capacità di saper fare, ma anche il loro spirito di iniziativa e di imprenditorialità con due eventi che abbracciano diversi aspetti culturali, artistici e sociali.”

Protagonisti gli alunni dei diversi indirizzi dell’Istituto che, guidati dal corpo docente e da tutor esterni dalla straordinaria professionalità, hanno realizzato scenografie, abiti, curato la comunicazione, contribuendo su diversi piani alla realizzazione degli eventi. Il grandissimo successo del Musical “Nel segno della libertà” con la regia di Antonio Vitale e le coreografie di Fabio Bisogno, ha confermato l’importanza di una scuola che ha ridato agli studenti ciò che forse più è mancato in questi difficili anni di pandemia: la sana socialità. Una socialità che è in grado anche di far riflettere, crescere e responsabilizzare su un tema quanto mai sentito oggi: la libertà. Uno spettacolo emozionante che attraverso una messa in scena arricchita da un meraviglioso corpo di ballo, da musiche suggestive e da immagini scenografiche potenti ha lanciato un messaggio forte e chiaro: la vera libertà viene data dalla cultura, dallo studio e dai sacrifici.

Una lezione importante che passa il testimone ad un’altra ancora più grande: l’amore per Napoli, rappresentato dalla sfilata “Napoli dai mille colori”, che quest’anno ha il proprio fulcro nell’omaggio alla nostra città. In passerella un vero e proprio storytelling realizzato con abiti di grande impatto, ricchi di fantasia, creatività ed eleganza che dai paesaggi al cibo, dal fascino esoterico al misticismo religioso di San Gennaro, tra simboli scaramantici, canzoni, musiche, storia ci “racconteranno” con i loro variopinti colori i mille volti della Napoli, famosa in tutto il mondo. Tutto questo ed altro ancora sarà rappresentato dagli studenti e dalle studentesse dell’IS. Marconi in un evento che vuole in primis risvegliare orgogliosamente l’appartenenza ad una terra complessa, ma eccezionale.