Incidente a Giugliano, Giuseppe muore a 21 anni: il video pubblicato sui social prima dello schianto

Incidente a Giugliano, Giuseppe muore a 21 anni: il video pubblicato sui social prima dello schianto

I ragazzi si stavano divertendo insieme in quella che sembrava una sera d’estate qualunque. Ma nessuno di loro avrebbe potuto immaginare cosa sarebbe successo da lì a poco…


GIUGLIANO – Risaliva a qualche ora fa una notizia che ha lasciato di stucco l’intera comunità giuglianese. Questa notte, intorno alle 2:30, a pochissima distanza dall’altezza dell’uscita Giugliano-Casacelle, un grave incidente ha provocato la morte di un giovane di soli 21 anni, Giuseppe Capodanno. In auto con lui, altre tre ragazze sono rimaste ferite e sono ricoverate in ospedale. La Fiat 500 su cui viaggiavano – per cause in fase di accertamento, probabilmente anche a causa dell’asfalto reso scivoloso dalla pioggia – si è ribaltata dopo lo scontro con il guardrail.

Il video pubblicato nelle Instagram stories da Giuseppe

A distanza di poco tempo emergono i dettagli sulla serata trascorsa dai ragazzi prima dell’incidente. Secondo le ricostruzioni i giovani tornavano da una serata in discoteca e stavano per rientrare nelle loro abitazioni. In particolare, un video pubblicato dallo stesso Giuseppe sul suo profilo Instagram come Instagram story ritrae lui ed alcuni suoi amici ballare e divertirsi in un locale non ancora riconosciuto sotto le note di “I love you baby” di Jovanotti. Le ragazze e i ragazzi, come si evince dalle immagini, sembrano tranquilli. E’ estate, è sera, e come tutti quelli della loro età avevano deciso di godersi il tempo insieme in spensieratezza. Non avrebbero mai potuto immaginare che poco dopo Giuseppe avrebbe percorso l’ultima strada di ritorno verso casa della sua vita, non riuscendo, purtroppo, neppure a concluderla.

Giuseppe Capodanno era il nipote del noto fotografo Carlo Capodanno. Tutta la redazione porge a lui ed alla famiglia della vittima, le più sentite condoglianze.

LEGGI ANCHE

Tragico schianto nella notte a Giugliano: Giuseppe muore a 21 anni, ferite altre tre ragazze