Incidente choc: operaio investito dal treno mentre lavorava sui binari, morto sul colpo

Incidente choc: operaio investito dal treno mentre lavorava sui binari, morto sul colpo

La notizia dai vigili del fuoco intervenuti sul posto


CITTA’ DELLA PIEVE (PERUGIA) – Ancora un incidente mortale sul lavoro in località Ponticelli di Città della Pieve, in provincia di Perugia, lungo la linea ferroviaria “lenta”. Un operaio che stava lavorando sulle canaline a lato dei binari è stato travolto da un treno in transito ed è così deceduto. Lo si apprende dai vigili del fuoco intervenuti con una squadra da Città della Pieve e un’altra a supporto dalla sede centrale di Perugia.

Purtroppo, nella giornata di oggi l’uomo non è stato l’unica vittima di incidenti sul lavoro. Sono almeno tre gli infortuni mortali che hanno coinvolto altrettanti operai. A Legnago (Verona), un 52enne stava manovrando un muletto quando è stato travolto e schiacciato da una matassa di ferro che stava scaricando. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Per l’operaio i soccorsi sono stati inutili perché è deceduto sul colpo.