Ischia, coppia in vacanza litiga in hotel: la ragazza chiede aiuto ad altri ospiti e chiama la Polizia

Ischia, coppia in vacanza litiga in hotel: la ragazza chiede aiuto ad altri ospiti e chiama la Polizia

La donna ha raccontato agli operatori di trovarsi in vacanza con il fidanzato e di essere stata aggredita da quest’ultimo


ISCHIA – Nella notte di ieri gli agenti, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono altresì intervenuti presso una struttura alberghiera a Lacco Ameno per la segnalazione di una persona in difficoltà. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un uomo, in compagnia di una donna con dei lividi sul viso, il quale ha raccontato che, poco prima, aveva udito delle grida di aiuto provenienti dalla camera vicina  e, pertanto, avevano deciso di chiamare le forze dell’ordine. La donna ha raccontato agli operatori di trovarsi in vacanza con il fidanzato e, in seguito ad un litigio,  l’uomo l’aveva aggredita da quest’ultimo e percossa costringerla a rifugiarsi  presso una coppia che soggiornava anch’essa nell’albergo. Gli agenti hanno bloccato l’aggressore, ancora presente nella struttura, identificandolo per un 35enne torinese e lo hanno denunciato per lesioni personali dolose.