Lite sul lungomare di Napoli sfocia nel sangue, ragazzo accoltellato alla gamba: indagini in corso

Lite sul lungomare di Napoli sfocia nel sangue, ragazzo accoltellato alla gamba: indagini in corso

il giovane avrebbe discusso per motivi banali con un gruppo di ragazzini


NAPOLI – Questa notte, intorno all’una, un 21enne napoletano si è presentato al Pellegrini perché ferito alla coscia destra con un’arma da taglio. Secondo una ricostruzione ancora tutta da verificare, il giovane avrebbe discusso per motivi banali con un gruppo di ragazzini sul lungomare di Via Caracciolo. Uno di questi avrebbe estratto un coltello colpendolo alla gamba.
Solo contuso per un pugno in faccia un amico del 21enne. Si tratta di un ragazzo di 20 anni, anche lui napoletano. Sono stati entrambi dimessi con una prognosi di 21 giorni (il 21enne) e 10 giorni (20enne). Indagini dei carabinieri della compagnia centro per chiarire dinamica.