Lutto in Campania: Stefania, mamma guerriera, muore a soli 44 anni

Lutto in Campania: Stefania, mamma guerriera, muore a soli 44 anni

La donna, imprenditrice nel settore immobiliare, era affetta da una grave malattia. Lascia il marito ed il figlio di 10 anni


SANTA MARIA CAPUA VETERE – Ha lottato con tutte le sue forze e con grande coraggio per affrontare questo infame e tortuoso percorso che l’esistenza le ha messo davanti. Ad appena 44 anni Stefania Nardella è deceduta lasciando suo marito Giuseppe e il suo bimbo di dieci anni. La donna, come riporta Edizione Caserta, era residente a Santa Maria Capua Vetere, ma era molto conosciuta a Capua dove ha lavorato per un periodo.

A loro va il pensiero in questo momento delle tre comunità che si stanno stringendo in un cordoglio commosso e sentito per la prematura perdita. Stefania, nota imprenditrice del settore immobiliare, è venuta a mancare in queste ore dopo una battaglia contro il male che l’aveva assalita non dandole il tempo di vedere crescere quel figlio che adorava.

La sua è stata una bella presenza in tutti gli ambiti in cui si è affacciata: affettivo, con la bella famiglia che aveva creato, lavorativo, con una società seria in un settore difficile, ed anche politico (era stata candidata al consiglio alle ultime Amministrative a Santa Maria Capua Vetere). Per questo merita di essere ricordata con le tante cose di valore che durante questi 44 anni ha saputo donare agli altri. Addio mamma guerriera.