Lutto tra le province di Napoli e Avellino: morto Gabriele, giovane marito e padre

Lutto tra le province di Napoli e Avellino: morto Gabriele, giovane marito e padre

“I miei occhi ti hanno sempre visto come unico, meraviglioso, un angelo sceso dal cielo per allietare e completare le nostre esistenze”, scrive la sorella


SERINO (AV)/OTTAVIANO – Lutto tra le province di Avellino e Napoli per la prematura scomparsa di Gabriele Russo. Originario di Ottaviano, nel napoletano, l’uomo viveva a Serino, in provincia di Avellino. Aveva circa 50 anni, era sposato ed aveva un figlio- Russo aveva lavorato in passato in un ristorante ed era stato segretario presso uno studio Polispecialistico. Sono tantissimi i messaggi di cordoglio per la sua improvvisa scomparsa. Tra questi c’è quello, postato su Facebook, dalla sorella Pina.

“Continuo a scrivere sul tuo profilo perché non riesco ancora ad accettare la tua scomparsa – scrive la sorella di Gabriele – ho letto messaggi su di te meravigliosi. Eri mio fratello, sangue del mio sangue, l’amore che provo per te è un atto naturale ma l’amore che i tuoi amici provano per te è un amore che ti sei conquistato con la tua bontà, con il tuo rispetto per gli altri. I miei occhi da sorella ti hanno sempre visto come unico, meraviglioso, un angelo sceso dal cielo per allietare e completare le nostre esistenze ma, scoprire che eri altrettanto unico anche per molte altre persone, questo, amore mio grande, mi riempie di orgoglio e di gratitudine. Come faremo senza di te? Gabriele mio”.

Anche l’attrice napoletana Maria Bolignano ha salutato via social Gabriele Russo con un post con una sua foto e la scritta “Addio amico caro”.