Napoli, 37enne ai domiciliari sorpreso in sala giochi: arrestato dai Carabinieri

Napoli, 37enne ai domiciliari sorpreso in sala giochi: arrestato dai Carabinieri

Adesso l’uomo è in carcere e dovrà scontare 10 mesi di reclusione


NAPOLI – C’è chi ama i locali, chi passeggiare in strada o una pizza con gli amici. C’è anche chi non riesce a resistere alla tentazione di una sala giochi. Ciro Esposito, 37enne di Barra, è uno di questi.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli lo hanno trovato in un circolo di corso Sirena e lo hanno arrestato.

Il gioco d’azzardo non c’entra nulla perché Esposito è ai domiciliari e da casa non può proprio uscire.

Quando lo hanno portato in caserma, i militari hanno scoperto che sul 37enne pende anche un ordine di carcerazione emesso dalla corte di Appello di Napoli. Ora è in carcere e dovrà scontare 10 mesi di reclusione.