Napoli, armi e droga allo stadio: emessi 7 Daspo

Napoli, armi e droga allo stadio: emessi 7 Daspo

Non potranno accedere alle manifestazioni sportive per la durata di un anno


NAPOLI – Il Questore di Napoli ha emesso un provvedimento di Divieto di accesso alle manifestazioni sportive, per la durata di un anno, nei confronti di un 19enne napoletano denunciato il 13 maggio 2021 per porto di armi od oggetti atti ad offendere.
Inoltre, altri cinque Daspo, della durata di due anni, sono stati emessi nei confronti di altrettante persone delle quali una condannata per violazioni in materia di stupefacenti, un’altra condannata per reati in materia di stupefacenti, contro la persona e il patrimonio, una destinataria di un decreto di rinvio a giudizio per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere; un’altra perché colpita da un’ordinanza di applicazione di misura cautelare coercitiva per reati contro il patrimonio e porto di armi od oggetti atti ad offendere e l’ultima perché denunciata due volte, a dicembre 2020 e lo scorso 10 marzo, per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Infine, un altro Daspo, della durata di tre anni, è stato emesso nei confronti di un 34enne napoletano condannato per violazioni in materia di stupefacenti e associazione per delinquere finalizzata alla truffa commessi a Napoli tra novembre 2017 e ottobre 2018.