Napoli, “Bucato all’eroina” e pistola sotto il piano cottura: in manette un 36enne

Napoli, “Bucato all’eroina” e pistola sotto il piano cottura: in manette un 36enne

L’uomo aveva nascosto tutta la droga nella lavatrice


NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Ponticelli hanno effettuato un controllo presso l’appartamento di un uomo in via Molino Saluzzo dove hanno rinvenuto, all’interno della lavatrice, 3 involucri e 33 cilindretti contenenti 925 grammi circa di eroina mentre, sotto il piano cottura, una pistola semiautomatica marca Beretta cal. 9 con 11 cartucce e con matricola abrasa.

Inoltre, hanno trovato due telecamere collegate ad un impianto di videosorveglianza che inquadrava il perimetro esterno dell’abitazione.
V.M., 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione di arma clandestina e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

COMUNICATO STAMPA