Napoli, domani nuovo sciopero dei trasporti: i lavoratori incroceranno le braccia per 4 ore

Napoli, domani nuovo sciopero dei trasporti: i lavoratori incroceranno le braccia per 4 ore

Saranno garantite le prime e le ultime corse nelle fasce di garanzia


NAPOLI – Venerdì 17 giugno 2022 ci sarà un nuovo sciopero dei mezzi di trasporto EAV a Napoli indetto dalle organizzazioni sindacali USB E ORSA e avrà la durata di 4 ore.

I lavoratori incroceranno le braccia dalle ore 9.00 alle ore 13.00, ma saranno garantite le prime e le ultime corse nelle fasce di garanzia.
Linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa (MetroCampania NordEst)
Ultime partenze garantite prima dello sciopero:

Aversa – Piscinola 8.30
Piscinola – Aversa 8.45
Prime partenze garantite dopo lo sciopero:

Piscinola – Aversa 13.45
Aversa – Piscinola 13.00
Le ragioni di questo sciopero riguardano il licenziamento ritorsivo di un delegato sindacale e l’assenza di imparzialità e trasparenza nella gestione del personale oltre alla riduzione del personale che presenzia gli impianti con ricadute anche sul personale stesso.