Napoli, ragazzo di 14 anni picchiato e accoltellato dopo un tentativo di rapina

Napoli, ragazzo di 14 anni picchiato e accoltellato dopo un tentativo di rapina

È stato trasportato al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini, prescritti 21 giorni di prognosi


NAPOLI – Ieri sera, un 14enne incensurato di Forcella è stato trasportato al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini con alcune ferite da arma da taglio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

Secondo una sommaria ricostruzione ancora tutta da verificare il giovane sarebbe stato avvicinato in Via dei Tribunali da alcuni sconosciuti, forse per un tentativo di rapina. Alla sua reazione lo avrebbero prima preso a pugni e poi ferito con un oggetto appuntito.

21 i giorni di prognosi prescritti per “contusioni multiple per il corpo, ferita da taglio lombare dx ed emitorace sx, nonché regione dorsale dx”. Indagini in corso per chiarire dinamica.