Napoli, scippano la borsa a una turista: residenti aiutano i ladri a scappare

Napoli, scippano la borsa a una turista: residenti aiutano i ladri a scappare

Le parole di un testimone: “Sono allibito, credevo che in quel quartiere volessero riscattarsi”


NAPOLI – Ha dell’assurdo quanto è accaduto a Montesanto dove, secondo quanto raccontato tramite una denuncia sui social del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, due ragazzi hanno scippato la borsa a una turista che stava passeggiando insieme al compagno nella zona dove sorge la stazione della Cumana e della Funicolare.

Borrelli riporta la testimonianza di un uomo che è passato per la zona proprio in quel momento e ha raccontato di aver visto i due turisti cercare di resistere alla rapina, senza successo, e darsi poi alla fuga per evitare altre conseguenze. A quel punto la situazione è divenuta surreale: i due sono stati inseguiti dai ladri che, a loro volta, sono stati inseguiti da un gruppo di residenti del quartiere che davano manforte ai malviventi, permettendo loro di scappare dalla Polizia.

“Sono allibito, credevo che in quel quartiere dopo i fatti del commerciante morto a causa della rapina e del suonatore rumeno, volessero almeno riscattarsi come hanno fatto i Quartieri Spagnoli e Forcella, ma no, loro – almeno certa gente – vivono ancora così”, ha concluso l’uomo.