Napoli, sorpreso con un’auto rubata, senza patente e con un coltello: fermato 21enne

Napoli, sorpreso con un’auto rubata, senza patente e con un coltello: fermato 21enne

L’operazione dei Carabinieri. Il giovane è accusato di ricettazione e riciclaggio


NAPOLI – I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per i reati di ricettazione e riciclaggio Pasquale Ioia, 21enne di Materdei già noto alle forze dell’ordine. I militari lo hanno fermato a via Foria mentre era a bordo di una Smart e lo hanno controllato. Dagli accertamenti è emerso che l’auto fosse stata rubata ad Angri nel luglio del 2020. Il 21enne, che durante il controllo ha fornito false generalità, è stato anche denunciato per guida senza patente e per porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Nell’auto, infatti, è stato rinvenuto un coltello a serramanico. Auto e arma sono state sequestrate. Il 21enne è stato trasferito in carcere in attesa della convalida.