Napoli va sul posto di lavoro della moglie e la minaccia di morte con una pistola: denunciato

Napoli va sul posto di lavoro della moglie e la minaccia di morte con una pistola: denunciato

L’arma, risultata giocattolo, è stata sequestrata


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via San Mattia angolo via Speranzella per la presenza di una persona molesta.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno rintracciato un uomo in evidente stato di agitazione e, con il supporto della volante del Commissariato Montecalvario, lo hanno riportato alla calma.
Gli operatori hanno accertato che, poco prima, l’uomo, identificato per un 51enne napoletano con precedenti di polizia, aveva minacciato di morte la ex compagna sul luogo di lavoro con una pistola giocattolo, poi rinvenuta e sequestrata, e lo hanno denunciato per atti persecutori.

COMUNICATO STAMPA