Occupazioni illecite a Caivano: famiglie fuori regola nella metà delle abitazioni controllate, 52 denunce

Occupazioni illecite a Caivano: famiglie fuori regola nella metà delle abitazioni controllate, 52 denunce

29 appartamenti sono risultati occupati senza titolo, i controlli proseguiranno nelle prossime ore


CAIVANO – Blitz dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli a Caivano, tra i “casermoni” del rione IACP, in via Circumvallazione Ovest. I carabinieri della locale tenenza stavano da tempo monitorando la questione delle assegnazioni con un censimento di tutti gli appartamenti del circondario. In questo caso si tratta di case di proprietà dell’Acer Campania (Agenzia Campana Edilizia Residenziale). La prima sessione di accertamenti è terminata appena ieri, con il controllo degli isolati 1 e 2. I numeri sono importanti e fanno pari con quelli delle denunce.

Blitz a Caivano, il bilancio

52 persone segnalate all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva. Parliamo di soli 2 isolati e di 60 abitazioni. 29 appartamenti sono risultati occupati senza titolo, a scapito di chi ne avrebbe avuto necessità e diritto. 29 nuclei familiari insediatisi coattivamente. In sostanza il 48,33 % di appartamenti censiti era irregolare. I controlli continueranno anche nelle prossime ore.