Omicidio Elena, oggi l’ultimo saluto. Lutto cittadino a Mascalucia: “Oggi cerimonia piena di dolore”

Omicidio Elena, oggi l’ultimo saluto. Lutto cittadino a Mascalucia: “Oggi cerimonia piena di dolore”

Le esequie saranno trasmesse sui canali Youtube e Facebook della Diocesi di Catania per evitare la presenza delle telecamere


CATANIA – Anche se sono passati ormai giorni dall’atroce omicidio di Elena Del Pozzo, la bimba catanese di soli 5 anni uccisa brutalmente da sua madre, Martina Patti, 24 anni, il dolore di tutti quelli che le volevano bene, ma non solo, è ancora vivo. E lo sarà ancor di più nella giornata di oggi, mercoledì 22 giugno, quando alle 17 saranno celebrati i funerali. A salutare per l’ultima volta la piccola Elena Del Pozzo ci saranno nonno Johnny, nonna Sara e la zia bubu, così come la bimba chiamava affettuosamente la sorella del papà Alessandro Del Pozzo.

Il sindaco di Mascalucia, Vincenzo Magra, ha predisposto con un’apposita ordinanza il lutto cittadino per oggi. I funerali della bimba si terranno alle 17 nella Cattedrale di Catania e saranno celebrati dal vescovo Luigi Renna. “È doveroso mostrare alla famiglia della bimba la nostra solidarietà e vicinanza – ha detto il primo cittadino – e vogliamo farlo in forma pubblica e istituzionale in segno di rispetto e di profonda partecipazione al dramma che ha investito i parenti della piccola”.

Le esequie saranno trasmesse in streaming sui canali Youtube e Facebook della Diocesi di Catania. Una scelta fatta per evitare la presenza delle telecamere di giornalisti e fotografi. “Questa sarà una cerimonia particolarmente dolorosa e significativa – ha spiegato il vescovo Luigi Renna – e dobbiamo custodire il dolore di chi desidera raccogliersi in preghiera per l’estremo saluto. Dall’altra parte vogliamo dare a tutti la possibilità di partecipare. I cronisti potranno fruire delle immagini grazie alla diretta sui canali Youtube e Facebook”.