Omicron 5, il picco arriverà a luglio. Pregliasco: “In autunno nuova variante”

Omicron 5, il picco arriverà a luglio. Pregliasco: “In autunno nuova variante”

Pregliasco suggerisce di portare la mascherina anche al mare


ITALIA – Il Covid non si placa: la nuova andata estiva, con l’impennata di casi delle ultime settimane, ora preoccupa gli esperti. A pensarla allo stesso modo, come riportato da Leggo, è Fabrizio Pregliasco. Ospite di Un giorno da pecora su Rai Radio 1 è eloquente: “Il Covid non si è affatto raffreddorizzato, Omicron è ben altro che un raffreddore. Mi aspetto il picco di Omicron 5 a fine luglio e poi in autunno una nuova variante, per la quale dovrebbe esserci il vaccino adatto”.

Pregliasco, come già la settimana scorsa, suggerisce di portare la mascherina anche al mare: “Si – risponde – la mascherina va portata in spiaggia allo stesso modo di come portiamo gli occhiali da sole”. “Prima o poi Omicron ce la faremo tutti, è un disastro, perché il virus sfugge” e colpisce “anche chi è guarito e anche i vaccinati. È vero che Omicron crea situazioni meno pesanti, ma c’è il rischio di incremento ulteriore nel numero dei casi, che sono sottostimati: saranno circa 100mila al giorno secondo me”. Quanti sono oggi i positivi in Italia? “Quelli certificati sono almeno 600mila – risponde – ma in realtà saranno il doppio, più di un milione”.