Operazione “Alto impatto” dei carabinieri, identificato ed arrestato ricercato 31enne

Operazione “Alto impatto” dei carabinieri, identificato ed arrestato ricercato 31enne

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni


TORRE ANNUNZIATA – Controlli a tappeto nel comune di Torre Annunziata e in quelli limitrofi. I carabinieri della locale compagnia hanno identificato 88 persone e passato al setaccio 37 veicoli, notificando 12 contravvenzioni al codice della strada ad altrettanti automobilisti incoscienti. Un quarantunenne*, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Boscoreale è stato arrestato perché trovato a bordo di una Fiat Punto nel comune di Trecase. È ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. Nel Comune di Poggiomarino un 31enne di origini marocchine** è finito in manette perché risultato, durante un controllo alla circolazione, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2017 dal tribunale di La Spezia. I reati contestati sono furto con strappo lesioni e percosse. L’uomo è stato portato in carcere nel penitenziario di Poggioreale. Denunciato un uomo, classe 75 di Boscoreale, trovato in possesso di 6 g di marijuana divisi in dosi e 340 euro in contante ritenuto provento illecito.
I controlli continueranno anche nei prossimi giorni

CRESCENTINI Salvatore nato a Torre Annunziata il 23.06.1980, residente a Boscoreale

BOUJIM Yakoub nato in Marocco il 28.02.1991, senza fissa dimora