Paura all’Ospedale del Mare: minaccia le guardie con un forchettone da cucina, denunciato

Paura all’Ospedale del Mare: minaccia le guardie con un forchettone da cucina, denunciato

Le accuse sono di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale


NAPOLI – Stanotte gli agenti del Commissariato Poggioreale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso l’Ospedale del Mare per la segnalazione di un’aggressione. I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato alcune guardie giurate che avevano fermato un uomo il quale, poco prima, le aveva minacciate con un forchettone da cucina per poi aggredire fisicamente due di esse. L’uomo, un 31enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per violenza o minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, interruzione di pubblico servizio e per inosservanza agli obblighi del DACUR (divieto di accesso alle aree urbane) cui è sottoposto, poiché sorpreso tra le vie Enrico Russo e viale delle Metamorfosi alle quali non poteva accedere poiché precedentemente sanzionato per aver svolto   l’attività di parcheggiatore abusivo.