Qualiano, fa piantare alberi per il suo 18esimo compleanno: il bel gesto di Agostino

Qualiano, fa piantare alberi per il suo 18esimo compleanno: il bel gesto di Agostino

Il giovane ha scelto di festeggiare donando piante alla propria città. Domenica l’appuntamento in via De Gasperi


QUALIANO – Non gadgets alla moda, soprammobili destinati a prendere polvere o altri oggetti di consumo, ma alberi per rendere più verde la propria città. Un gesto bello e nobile, quello che in occasione del proprio compleanno ha deciso di compiere Agostino Napolano, quasi diciottenne di Qualiano che domenica mattina 26 giugno attenderà tutti in via De Gasperi per festeggiare insieme e dare il via alla piantumazione alla presenza del sindaco De Leonardis.

“Chi pianta un albero pianta una speranza”, questa la citazione che Agostino ha voluto prendere in prestito per accompagnare il suo gesto, un dono che ci si auspica possa essere d’esempio in un tempo in cui prendersi cura della collettività è spesso azione rara. Perché, come sottolineato dalla pagina Facebook della Pro Loco Qualiano, “i giovani ‘sani’ sono come gli alberi ‘sani’: sono il futuro buono della nostra città”.