Rapina finisce in tragedia, uomo muore dissanguato mentre ruba gli spiccioli del distributore automatico

Rapina finisce in tragedia, uomo muore dissanguato mentre ruba gli spiccioli del distributore automatico

Il ladro stava rubando all’interno di una scuola


SICILIA – E’ terminato in tragedia il tentativo di intrusione all’interno del liceo Scientifico di Via Pasolini a Canicatti’. Un uomo di 33 anni infatti, ha perso la vita durante il tentato furto.

Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo si sarebbe infiltrato all’interno dell’edificio scolastico per rubare il denaro contenuto nei distributori. Il 33enne dopo aver scavalcato il cancello, ha mandato in frantumi il vetro del dispositivo procurandosi una ferita profonda al braccio che gli ha fatto perdere prima i sensi e poi lo ha portato alla morte.

A fare la drammatica scoperta è stato  il personale scolastico che ha avvisato i Carabinieri ed il 118. Sul posto sono arrivate due ambulanze che nulla hanno potuto se non decretare il decesso dell’uomo. La Procura della Repubblica di Agrigento ha disposto il sequestro della salma e ne ha richiesto l’autopsia per chiarire tutte le dinamiche e le cause della morte