Ritrovato cadavere in un sacco nel napoletano, identificata la vittima: è un senzatetto rumeno

Ritrovato cadavere in un sacco nel napoletano, identificata la vittima: è un senzatetto rumeno

I Carabinieri continuano le indagini. Nelle prossime ore l’esame autoptico


SCISCIANO – Il cadavere ritrovato a Scisciano sarebbe stato identificato in Gheorghe Paraschiv, nato in Romania il 23 Luglio 1967. Si tratterebbe di un uomo senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri, coordinati dalla Procura di Nola, continuano le indagini. Nelle prossime ore l’esame autoptico.