Sangue ad Afragola: 38enne trovato morto in casa, ucciso da due colpi di pistola

Sangue ad Afragola: 38enne trovato morto in casa, ucciso da due colpi di pistola

La salma sequestrata e trasferita all’ospedale San Giuliano di Giugliano per l’autopsia; la vittima era ai domiciliari


AFRAGOLA – Brutale omicidio nella serata di ieri, mercoledì 1 giugno, ad Afragola. I carabinieri sono intervenuti intorno alle 23 in via Caracciolo civico 50. Giunti sul posto, in un appartamento al piano terra, hanno rinvenuto il cadavere di Balsamo Raffaele, nato a Napoli l’11 febbraio 1984 e sottoposto agli arresti domiciliari per rapina. Sul posto c’era già personale del 118 e la porta di ingresso era già aperta. Sul cadavere due fori d’entrata, uno al torace e uno al braccio destro. La salma è stata sequestrata e trasferita all’obitorio dell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per l’autopsia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.