Sant’Antimo, l’avvocato Massimo Buonanno è il nuovo Sindaco della città

Sant’Antimo, l’avvocato Massimo Buonanno è il nuovo Sindaco della città

L’affluenza alle urne si è attestata al 74.50%


SANT’ANTIMO – E’ l’avvocato Massimo Buonanno il nuovo Sindaco di Sant’Antimo. Già ex consigliere di maggioranza nella vecchia amministrazione Buonanno ha vinto sul rivale Giuseppe Italia della coalizione civica. L’affluenza alle urne si è attestata al 74.50%. Un compito non facile quello dell’avvocato Buonanno che avrà un compito assai difficile dopo gli anni del commissariamento per infiltrazioni camorristiche all’interno del municipio.

Dal 16 marzo del 2020 l’ente è stato retto dalla triade formata da Maura Nicolina Perrotta, Simonetta Calcaterra e Salvatore Carli.

Intanto nella giornata di ieri, i carabinieri della tenenza di Sant’Antimo hanno denunciato per corruzione elettorale un incensurato del posto di 45 anni. I militari hanno perquisito la sua abitazione dopo una segnalazione anonima e trovato 3 schede elettorali intestate a terzi. Non è stata fornita alcuna spiegazione in merito. Le schede sono state sequestrate  l’uomo è stato denunciato.