Scontro frontale tra 2 auto a Licola: grave una ragazza. Pirozzi: “Non ci resta che pregare”

Scontro frontale tra 2 auto a Licola: grave una ragazza. Pirozzi: “Non ci resta che pregare”

Nello scontro, purtroppo, ha perso la vita il 25enne Marco Merone


LICOLA – Risaliva alla notte tra sabato e domenica scorsi il tragico impatto avvenuto in via San Nullo, a Licola, che ha visto coinvolte due auto, una Renault Clio ed una Fiat Panda. Lo scontro è avvenuto intorno alle 5 del mattino. Purtroppo, l’incidente non ha lasciato scampo al 25enne  Marcone Merone, di Pozzuoli, che era alla guida della Clio ed è morto sul colpo. Nell’impatto è rimasta ferita gravemente una ragazza di 18 anni, ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, ed altri 3 giovani, che hanno riportato diversi traumi e lesioni.

Le parole del sindaco Giacomo Pirozzi

Ebbene ieri il sindaco Giacomo Pirozzi di Calvizzano, paese d’origine della ragazza ricoverata in gravi condizioni, ha scritto un pensiero a lei rivolto attraverso la sua pagina Facebook. “Non ci resta che pregare in questo momento per la nostra concittadina coinvolta nell’incidente avvenuto qualche giorno fa a Licola. Siamo vicini alla famiglia e ci stringiamo a loro in questo momento particolarmente delicato della loro vita. Esprimiamo anche il nostro cordoglio ai familiari del giovane che purtroppo ha perso la vita dopo lo scontro. La vicenda ci addolora fortemente, non solo come amministratori ovviamente, ma anche come uomini, donne, come padri, come madri, come sorelle o fratelli. Altre parole sarebbero superflue in questo momento”, ha scritto il primo cittadino.