Tenta lo scippo della borsa ma viene picchiato dalla vittima. Il video è virale

Tenta lo scippo della borsa ma viene picchiato dalla vittima. Il video è virale

Alcuni passanti assistono alla scena sorpresi


LIVORNO – Il video è apparso sui social e su WhatsApp nella tarda mattinata di oggi ed è diventato subito virale Non si sa cosa sia accaduto, se è una finzione oppure una scena reale come non si conosce neppure il motivo che ha innescato la lite. Sembrerebbe un tentativo di scippo finito male per il malvivente anche se al momento di questo non ci sono conferme.

Anche il fatto di chi ha ripreso la scena con il telefono senza intervenire lascerebbe da pensare, ma da come la donna se l’è cavata, forse si piega anche il perchè del non intervento.

Dopo le botte l’uomo perde la borsa che cade a terra, ma invece di scappare, scaraventa la donna contro la fiancata dell’auto parcheggiata e le si getta addosso bloccandola con il suo corpo tra se e l’auto.

La donna non si lascia prendere in contropiede, e con quello che sembra essere un graffio al volto seguito da altri pugni il testa continua a colpirlo. L’uomo a questo punto si da alla fuga e nel farlo prende anche un calcio nel fondo schiena.

Un tentativo di scippo è finito come peggio non poteva (per il ladro) a Livorno. La vittima designata era infatti, secondo quanto si apprende, un maresciallo degli incursori del Col Moschin.

Il video tratto dal web e virale sui social ritrae il malintenzionato sovrastato dalla tempestiva e decisa reazione della donna, che lo colpisce più volte costringendolo a desistere e mollare la presa. Alcuni passanti assistono alla scena sorpresi, mentre la donna effettua una serie di abilissime mosse di autodifesa.

IL VIDEO

Facebook