Tentativo di rapina nell’agro aversano: giovane commerciante ferito a colpi di pistola

Tentativo di rapina nell’agro aversano: giovane commerciante ferito a colpi di pistola

Era insieme alla fidanzata. I malviventi hanno avvicinato la coppia sotto casa della ragazza ed hanno approfittato di un momento di distrazione


LUSCIANO – Coppietta reagisce alla rapina e banditi aprono il fuoco. Assalto choc nella tarda serata di domenica a Lusciano, nell’agro aversano, dove un giovane commerciante, titolare di un tabacchi ad Aversa, è rimasto ferito in seguito ad un tentativo di rapina non andato a segno.

Come riporta Edizione Caserta, i malviventi hanno avvicinato la coppia sotto casa della ragazza approfittando di un momento di distrazione. Il tabaccaio è stato lesto a reagire ma il suo gesto ha messo in moto la follia dei banditi. Uno dei malviventi, armato di pistola, ha fatto fuoco, ferendo i due ragazzi.

Le loro condizioni non sembrano gravi ma di certo il raid ha scosso l’intera comunità che conosce bene entrambi.