Torre Annunziata, Vittoria morta annegata a 5 anni: oggi l’autopsia sul corpo della bambina

Torre Annunziata, Vittoria morta annegata a 5 anni: oggi l’autopsia sul corpo della bambina

La piccola giocava con la mamma quando improvvisamente sarebbe scomparsa, pare che sia stata per molto tempo aggrappata ad una boa


TORRE ANNUNZIATA – Oggi sarà eseguita l’autopsia sul corpo della piccola Vittoria, la bimba di 5 anni morta annegata dopo essere stata trascinata via dal mare mentre era in spiaggia a Torre Annunziata. L’esame servirà a chiarire se la piccola sia deceduta a causa di un annegamento o per un malore che l’ha colta mentre si trovava in acqua.

A notare la bambina è stato un Carabiniere, accorso dopo la segnalazione della sua scomparsa, che si è gettato in mare con la divisa per tentare di salvarla. Le sue condizioni sono però apparse subito critiche e i medici dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove è stata trasportata e ricoverata, non hanno potuto far nulla per non farle perdere la vita.

Secondo le ricostruzioni, la piccola giocava a riva con la mamma quando improvvisamente sarebbe scomparsa, pare che sia stata per molto tempo aggrappata ad una boa, ma nessuno l’aveva notata nonostante la segnalazione della scomparsa. Le indagini serviranno infatti a chiarire proprio come sia stato possibile che nessuno abbia visto la bambina allontanarsi e non accorgersi della sua presenza in acqua.