Tragedia sfiorata nel napoletano, prende un coltello e minaccia di morte la moglie

Tragedia sfiorata nel napoletano, prende un coltello e minaccia di morte la moglie

Inoltre, gli operatori, in un armadio della camera da letto, hanno rinvenuto 97 grammi di marijuana


CASTELLAMMARE DI STABIA – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Traversa Tavernola per la segnalazione di una lite in famiglia.

I poliziotti, giunti sul posto e una volta all’interno dell’appartamento, hanno trovato le stanze messe a soqquadro ed un uomo sul balcone e in evidente stato di agitazione,  ed hanno accertato che, poco prima, aveva minacciato la moglie con un coltello per futili motivi.

Inoltre, gli operatori, in un armadio della camera da letto, hanno rinvenuto 97 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 580 euro e diverso materiale per il confezionamento della droga.

A.M., 49enne di Castellammare, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

COMUNICATO STAMPA