Dramma sul litorale, annuncia il suicidio in diretta Facebook e si taglia i polsi

Dramma sul litorale, annuncia il suicidio in diretta Facebook e si taglia i polsi

Grazie al video social, è stato riconosciuto da due cittadini che hanno dato l’allarme e lo hanno salvato


MONDRAGONE – Una vera e propria tragedia quella che stava per consumarsi nella serata di ieri a Mondragone, nel casertano dove un giovane di 22 anni, in una diretta Facebook ha manifestato la propria volontà di porre fine alla sua vita. Grazie alla diretta però, due cittadini del posto lo hanno riconosciuto ed hanno lanciato l’allarme.

I due, corsi sul posto insieme ai genitori del ragazzo, secondo quanto riportano fonti locali, lo hanno ritrovato nella sua abitazione riverso a terra, con dei tagli sui polsi e sull’addome. Trasportato d’urgenza presso l’ospedale di zona non sarebbe in pericolo di vita.