Truffe assicurative in Campania: maxi blitz dei carabinieri, tra gli indagati medici e avvocati

Truffe assicurative in Campania: maxi blitz dei carabinieri, tra gli indagati medici e avvocati

Eseguite 11 misure cautelari e sequestro preventivo di beni


NAPOLI – Dalle prime luci dell’alba oltre cento carabinieri del Comando provinciale di Avellino stanno eseguendo undici misure cautelari e sequestro preventivo di beni mobili e immobili nei confronti di altrettante persone sospettate di far parte di una organizzazione criminale dedita alle truffe assicurative. Oltre 250 gli indagati tra cui medici, avvocati, titolari di studi di infortunistica stradale.