Adriano scomparso durane il cammino di Santiago, ritrovato a Ventimiglia

Adriano scomparso durane il cammino di Santiago, ritrovato a Ventimiglia

“Non sapevo mi cercassero”, le parole pronunciate dal giovane


NAZIONALE – Adriano Pacifico è stato ritrovato ed è in bune condizioni, ha contattato la famiglia. Adriano, 32 anni, si era allontanato durante il Cammino di Santiago. Il giovane è  stato rintracciato alla stazione di Ventimiglia dalla Polfer. “Non sapevo mi cercassero”, le parole pronunciate dal giovane.

L’uomo, partito in bici lo scorso mese di giugno per intraprendere il percorso di fede, aveva smesso di dare sue notizie alla famiglia dall’11 luglio.  Proprio dai familiari era stata formalizzata nei giorni scorsi una denuncia di scomparsa che poi era stata ritirata dalla stessa madre una volta riconosciuta la firma del figlio su un registro di un ostello nel sud della Francia, dove era stato avvistato alcuni giorni fa.  Questa mattina è stato individuato gli uomini della Polizia Ferroviaria e Ventimiglia. Il trentaduenne era in buone condizioni fisiche e si è messo in contatto con i suoi familiari.

LE PAROLE DELLA SORELLA

“Da quando mamma stamattina mi ha avvisato, erano le 11 circa, sono ancora incredula. Adesso finalmente sono insieme, ma io ancora non l’ho visto e sono felice ed emozionata allo stesso tempo”. Sono le prime parole all’Adnkronos di Jessica, la sorella di Adriana Pacifico, dopo il ritrovamento del 32enne in buone condizioni. Il ragazzo, partito in bici dalla provincia modenese per raggiungere Santiago di Compostela, aveva fatto perdere le sue tracce l’11 luglio scorso dopo un’ultima telefonata alla madre con il cellulare prestato da uno sconosciuto.