Choc in Gran Bretagna, bimba di 9 anni uccisa a coltellate in strada

Choc in Gran Bretagna, bimba di 9 anni uccisa a coltellate in strada

 I fatti sono ancora avvolti nel mistero e la comunità è sotto choc


BOSTON (GRAN BRETAGNA) – Una notizia che ha scioccato l’intero paese quella che arriva da Boston, in Gran Bretagna, dove una bambina di 9 anni è stata uccisa a coltellate in strada. Il terribile omicidio si è consumato nel pomeriggio di ieri a Fountain Lane, zona molto frequentata per via dello shopping. I fatti sono ancora avvolti nel mistero e la comunità è sotto choc.  I genitori della piccola sono stati informati e sono supportati da ufficiali specializzati.

Secondo i primi rilievi, effettuati dalla polizia del Lincolnshire, la tragedia sarebbe avvenuta intorno alle 18.30 e la bambina sarebbe morta per diverse ferite da taglio. Al momento gli investigatori indagano per omicidio e cercano testimoni, per tentare di ricostruire la vicenda. L’area del delitto è stata coperta e gli agenti lavorano per raccogliere prove.

Il consigliere Paul Skinner, leader del Boston Borough Council, si è detto “devastato nell’apprendere di questo incidente molto triste e tragico”. “Non possiamo nemmeno immaginare per un secondo il dolore che stanno provando la famiglia e gli amici della bimba e le nostre sentite condoglianze vanno a loro”, ha sottolineato.  Il parlamentare conservatore del collegio elettorale di Boston e Skegness (nel Lincolnshire), Matt Warman, ha fatto sapere di essere stato in contatto con il ministro degli Interni per garantire l’assistenza nazionale per le indagini perché venga fatta luce sulle dinamiche dei fatti. “Notizie profondamente scioccanti a Boston” ha scritto su Twitter.

fonte foto: Daily May