Choc in stazione, incastrato tra le porte del treno viene trascinato per diversi metri: morto 50enne

Choc in stazione, incastrato tra le porte del treno viene trascinato per diversi metri: morto 50enne

In corpo il procedimento di identificazione del corpo


TRANI – Tragedia in stazione: uomo muore trascinato dal treno. I fatti sono avvenuti questa mattina, l’uomo, tra i 40 e i 50 anni, è morto  dopo essere stato trascinato da un treno regionale per circa 3-400 metri all’uscita della stazione di Trani. Sono in corso le procedure di identificazione e l’ascolto dei testimoni anche se molti di quelli che potrebbero contribuire alle indagini erano sul convoglio delle linee pugliesi diretto a Barletta ed è complicato rintracciarli.

LA RICOSTRUZIONE 

L’uomo potrebbe essere rimasto incastrato nelle porte del treno, ma saranno le indagini a stabilirlo. Sul posto è intervenuta la Polizia ferroviaria. Non è ancora chiaro se la vittima stava salendo sul treno o ne stava scendendo. Alcuni ritardi e rallentamenti si sono registrati sulla linea. Al momento in quella tratta si viaggia su un solo binario con marcia a vista.